Teatro della Cometa: Falaguasta racconta i ventenni degli anni Ottanta
Marco-Falaguasta_

Marco Falaguasta racconta la generazione dei ventenni degli anni Ottanta. Lo fa con un’esilarante nuova commedia, “Neanche il tempo di piacersi”. La recensione

Teatro Eliseo: l’abbraccio avvolgente di Lavia, che racconta il suo Prévert
I RAGAZZI CHE SI AMANO - Gabriele Lavia -foto di Filippo Manzini _160417_copyright 2016

“I ragazzi che si amano (uno spettacolo su Jacques Prévert)” di Gabriele Lavia: un’emozionante, appassionante, coinvolgente cavalcata nell’esistenzialismo. Un’avvolgente rilettura di Prévert messo a confronto con un altro suo contemporaneo Jean-Paul Sartre. La recensione.

Brancaccino: l’arte e l’inquietudine di Vincent Van Gogh
Van Gogh_1290 - bassa ris

Intensa interpretazione di Blas Roca Rey che “ritrae” il pittore Van Gogh in tutta la sua complessità. Lo fa in “Vincent Van Gogh – Le lettere a Theo” – in scena al Teatro Brancaccino fino al 23 febbraio (da giovedì a domenica). La recensione

Viaggio nel giardino onirico
giardino onirico_InPixio

La talentuosa band laziale Il Giardino Onirico, al suo terzo CD, propone con “Apofenia” un album maturo con sonorità appassionate, dalle venature metal, intense, giustamente oniriche

Previous Page · Next Page