Il Piemonte balla il tango con Sonia Belforte
Tango Adentro, foto di scena

Debutta stasera, mercoledì 12 agosto, nel Forte San Carlo di Fenestrelle (TO), il recital “Tango Adentro” di e con Sonia Belforte. Prima tappa di in un mini tour piemontese che prosegue il 13 nella Borgata Cavallini di Paroldo (CN), il 15 presso la Cascina Giaione di Torino e infine domenica 16 agosto in un tram trasformato per l’occasione in teatro collocato all’interno di Parco Dora a Torino (tra corso Svizzera e via Borgaro/corso Umbria). Per quest’ultima replica è prevista anche la partecipazione di Davide Pecetto che suona il bandoneon, strumento per eccellenza del tango in movimento.

L’artista italo-argentina racconta l’amore per la sua terra, con canzoni e balli che intrecciano la storia nazionale con elementi biografici e la consueta ironia e simpatia. Nello spettacolo ai monologhi si alternano scambi di battute con il musicista Alejandro Duca, noto pianista argentino, dalla cui collaborazione è nata la passione di Sonia per il tango. Emersa casualmente e poi esplosa totalmente grazie alla sintonia ed alla “complicità” che si è instaurata tra piano e voce. Gli spettatori sono così condotti alla scoperta delle origini del tango e del suo senso più intimo. È un ballo dalle mille sfaccettature, stile di vita, opera popolare, filosofia dell’Argentina dai molteplici volti, modo per esprimere la propria essenza e il proprio essere.

La pièce è diretta dalla stessa Belforte che ne ha curato il testo in collaborazione con Carlo Grande. Sul palcoscenico anche due tangheri di fama internazionale Ricardo Labriola e Carolina Gomez che propongono una danza nuova, creativa, contemporanea, che però guarda sempre alla tradizione ritmata ed energica.

About