Teatro Quirino: “Viktor und Viktoria”, con l’esuberante Veronica Pivetti
Veronica Pivetti 2018

TEATRO QUIRINO
Roma, dal 5 al 17 febbraio 2019

VIKTOR UND VIKTORIA
commedia con musiche ispirata
all’omonimo film di Reinhold Schunzel

con
Veronica Pivetti
Giorgio Borghetti
Yaru Gugliucci
Pia Engleberth
Roberta Cartocci
Nicola Sorrenti

regia
Emanuele Gamba

“Viktor und Viktoria” – al Teatro Quirino dal 5 al 17 febbraio 2019 – è una commedia con musiche liberamente ispirata all’omonimo film di Reinhold Schunzel, nella versione originale di Giovanna Gra.

Sullo sfondo di una Berlino anni trenta, una spassosa Veronica Pivetti racconta una storia piena di equivoci, cambi di sesso, scambi di persona e ricca di intrecci sentimentali.

Siamo in Germania ai tempi della Repubblica di Weimar e un’attrice di provincia, Susanne Weber (Veronica Pivetti), approda in città. Con un collega attore, Vito Esposito (Yari Gugliucci) immigrato italiano, si immerge negli eccessi della vita notturna weimeriana.

Susanne diventa quindi Viktor und Viktoria, cioè un acclamato ed affascinante en travesti, Viktor und Viktoria viene acclamato in tutti i teatri d’Europa; però l’incontro fatale con il fascinoso conte Frederich Von Stein (Giorgio Borghetti) costringerà a fare scelte sentimentali e di vita.

Cl. .Cos.

Qui la recensione della prima al Teatro Quirino

About