Tony Pagliuca torna al vinile: un piano tra vintage e futuro
azzurra

Presto in uscita un nuovo album solista di Tony Pagliuca, lo storico tastierista de Le Orme. Ancora un disco per piano solo, dopo “Apres Midi” (del 2010). Il nuovo album – che sarà disponibile in versione CD ma anche vinile – si intitola “Canzone d’amore e conterrà alcuni dei maggiori successi de Le Orme ma anche brani originali che metteranno in risalto  le eccezionali doti interpretative e compositive dell’artista.

Il disco sarà pubblicato da Azzurra Music che ha annunciato oggi l’accordo che lega l’artista alla casa discografica.

Pagliuca sta anche lavorando ad un’autobiografia, attraverso cui ripercorrerà la sua lunga carriera artistica. Esordì nel 1966 con gli Hopopi ed ha militato dal 1968 al 1992 con Le Orme. Ha pubblicato 13 album con il gruppo veneziano ed altri 6 da solista. Tre anni fa ha poi collaborato al prestigioso disco “Wake up!” , con gli inni sacri  in chiave pop per Papa Francesco.

La novità da sottolineare è il ritorno al vinile, che esalterà le sonorità del pianoforte, tra vintage e futuro.

G.M.

About