Le Orme al Teatro Brancaccio: il concerto del cinquantennale
ORME-foto-ufficiale

A Roma il 26 aprile 2016 si tiene l’atteso concerto al Teatro Brancaccio, luogo simbolo del rock degli anni ’70, de Le Orme capitanate da Michi Dei Rossi. La longeva band veneta festeggia dal vivo l’anniversario dei 50 anni di fondazione (avvenuta nel 1966) e poi dei 40 anni (43 per la precisione) dell’uscita del 33 giri cult “Felona e Sorona”, che la band ha reinciso proponendolo in una rilettura rivisitata, italiana ed inglese, in un doppio album.

t-shirt50Sul palco del Brancaccio Le Orme torneranno in versione trio (la formazione classica dagli anni ’70). Certo non vi saranno sul palcoscenico i componenti del passato Tony Pagliuca ed Aldo Tagliapietra, ma la nuova formazione è ben rodata  ed ha feeling.

I componenti attuali sono: Michi Dei Rossi (membro storico della band) alla batteria; Michele Bon (con Le Orme dal 1990) alle tastiere, organo MBIII, piano, synth, alien (guitar simulator) e cori; Fabio Trentini (dal 2009) alla voce, basso, chitarra 12 corde, chitarra acustica 12 corde e bass pedal.

Per la prima volta nella loro storia, Le Orme proporranno dal vivo, in versione integrale, i loro tre album “storici” che hanno fatto la storia del progressive italiano: Collage (1971) , Uomo di Pezza (1972) e, naturalmente Felona e Sorona (1973) nella versione rivisitata 2016.

Opening la band del bluesman Tony Braschi.

Carl. Pil.

About